Pubblicato il

Stasera c’è un pianeta in tv Holst: I pianeti

holstTHE PLANETS – Gustav Holst (1874-1934)
BBC Symphony Orchestra – BBC Symphony Chorus Andrew Davis: direttore

Rec. 1994 Teldec Classic CD + DVD
NVC Arts, WCJ 50-514428467-2-0 Durata: 53’ circa

●●●●

Questa edizione dei Pianeti di Holst è stata realizzata dall’Orchestra e Coro Sinfonico della BBC diretti da Andrew Davis e stampata assieme ad un DVD che permette di seguire la musica con immagini di repertorio documentate negli archivi della stessa BBC. L’accostamento crea un contrappunto delizioso a commento dei sette sigilli creati dalla magia di Gustav Holst. Ed è un’astrologia particolare, poco scientifica e alquanto superstiziosa, introdotta subito dal primo tema dedicato a Mars, the bringer of war, il signore delle guerre. La musica assume un carattere evocativo e i sette pianeti diventano il pretesto magico per risvegliare antichi rituali guerrieri ed amorosi: l’opera è ricolma di una spiritualità ritrovata con e tra le divine potenze dell’Olimpo. E l’Uomo, che vive quotidianamente un cosmo particolare, è al centro delle sue vicende, debole metereopatico in cerca di conforto: bisognoso di credere alla Magia di Urano attraverso un Mercurio leggiadro e smarrito, con la forza di Giove tra squilli e tuoni e la pace ieratica di Venere, e la consapevolezza dell’inesorabile fugacità del tempo governato da Crono Saturno.

L’esecuzione della suite di brani è d’impatto. A tratti spettacolare, l’orchestra della BBC si scopre in una comunione emotiva di immagini e suoni assemblati in un bouquet di viole e rose di rara bellezza. Davis riesce con disinvoltura a condurre un organico grande che nella visione dell’autore doveva essere sterminato ed arrivare fino a Nettuno: quello stesso mare che pare finire dove finisce il cielo, terso di stelle al confine tra scienza e immaginazione, mentre lontano s’ode un canto di sirene che seduce fino a morire.

Paolo De Matthaeis Suonare News (2008)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *